Conall


Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/vitiracing.it/httpdocs/wp-content/plugins/edgtf-core/shortcodes/imagegallery/image-gallery.php on line 261

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/vitiracing.it/httpdocs/wp-content/plugins/edgtf-core/shortcodes/imagegallery/image-gallery.php on line 261

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/vitiracing.it/httpdocs/wp-content/plugins/edgtf-core/shortcodes/imagegallery/image-gallery.php on line 261

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/vitiracing.it/httpdocs/wp-content/plugins/edgtf-core/shortcodes/imagegallery/image-gallery.php on line 261

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/vitiracing.it/httpdocs/wp-content/plugins/edgtf-core/shortcodes/imagegallery/image-gallery.php on line 261

TRASFERTA MOLTO SFORTUNATA PER VITI RACING NEL CAMPIONATO EUROPEO A WACKERSDORF

Home  |  News   |  TRASFERTA MOLTO SFORTUNATA PER VITI RACING NEL CAMPIONATO EUROPEO A WACKERSDORF

TRASFERTA MOLTO SFORTUNATA PER VITI RACING NEL CAMPIONATO EUROPEO A WACKERSDORF

Un incidente all’inizio della finale di KZ2 elimina Giuseppe Palomba. Costretto al ritiro anche Alexander Schmitz, mentre Valentino Fritsch conclude nelle retrovie.

Trasferta in Germania a Wackersdorf per il Campionato Europeo FIA Karting KZ2 conclusa con una incredibile sfortuna per alcuni dei piloti di punta assistiti da Viti Racing, a cominciare da Giuseppe Palomba ma non solo. Il pilota ufficiale BirelART, dopo essersi messo in bella evidenza nelle manches di qualificazione con un quinto posto assoluto grazie a due vittorie, due secondi e un sesto posto, in finale è stato vittima di un incidente che ha coinvolto oltre 10 kart al primo giro. Con Palomba tamponato e mandato in testacoda al tornatino della seconda curva di Wackersdorf, si è innescato un clamoroso groviglio di kart dal quale Palomba e diversi altri non sono riusciti a riprendere la gara. A partirne le conseguenze anche alcuni altri piloti assistiti da Viti Racing che si erano messi in evidenza e qualificati per la finale, ovvero Alexander Schmitz, 19mo dopo le manche con una vittoria, mentre Valentino Fritsch, 15mo dopo le manches, si è classificato 25mo. Un vero peccato perché il podio, e forse qualcosa di più, era certamente alla portata.

Fra i protagonisti di Wackersdorf assistiti da Viti Racing, una menzione particolare va anche a coloro che non sono riusciti a qualificarsi per la finale sebbene abbiano dimostrato una buona competitività, ovvero Moritz Ebner non qualificato per un soffio, e poi Ben Dorr, Thanapongpan Sutumno, Paul Rieberer.

 

Il prossimo appuntamento per il Campionato Europeo di KZ2 è fissato per il 14-15 agosto ad Adria.

 

23.06.2021

Viti Racing

www.vitiracing.it

PREV

LEONARDO PELOSI A SARNO CON VITI RACING SI AGGIUDICA GARA-2 E SI CONFERMA IN TESTA AL CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING KZN JUNIOR

NEXT

VITI RACING CON GIUSEPPE PALOMBA VINCE ANCHE A LA CONCA

Sorry, the comment form is closed at this time.

Per la stagione 2023 saremo presenti:
WSK champion cup
WSK super master series
WSK euro series
WSK final cup
ACI CSAI campionato italiano
FIA KARTING EUROPEAN CHAMPIONSHIP
FIA KARTING world CHAMPIONSHIP
TROFEO MARGUTTI
TROFEO INDUSTRIE
DKM DEUTSCHE KART MEISTERSCHAFT

CONTATTACI!

This will close in 20 seconds