Conall

Viti Racing, un incidente in una manche condiziona la WSK Open Cup di Palomba a Lonato

Home  |  News   |  Viti Racing, un incidente in una manche condiziona la WSK Open Cup di Palomba a Lonato

Viti Racing, un incidente in una manche condiziona la WSK Open Cup di Palomba a Lonato

Un contatto di gara ha condizionato la prova di Giuseppe Palomba alla WSK Open Cup a Lonato, disputata il 24 giugno sul Circuito South Garda Karting. Il pilota campano su Intrepid-Tm assistito da Viti Racing è sempre stato fra i più veloci ma nella terza manche di qualificazione, dopo un sesto e un quarto posto nelle prime due manches, è rimasto coinvolto in un contatto di gara poco dopo la partenza ed è stato costretto al ritiro. Nella sua Prefinale-A Palomba ha poi recuperato bene fino al sesto posto, per poi piazzarsi 12mo in Finale. E’ stato un vero peccato l’incidente nella manche che ha costretto Palomba a dover partire piuttosto arretrato in tutta la fase finale.
Alla WSK Open Cup, assistiti da Viti Racing, hanno gareggiato anche lo svizzero Jean Luyet che su CRG-Tm ha portato a termine complessivamente una buona prova concludendo in 22ma posizione, e l’ucraino Ivan Peklin su BirelArt-Tm che in Finale ha concluso 26mo.
Tutti i risultati nel sito www.wsk.it
Prossimo appuntamento con Viti Racing sempre a Lonato per il Campionato Italiano ACI Karting del 1° luglio.
WSK Open Cup, Lonato, 26.06.2018
KZ2, Giuseppe Palomba, Finale P12
KZ2, Jean Luyet, Finale P22
KZ2, Ivan Peklin, Finale P26
PREV

Palomba e Pastacaldi sul podio del Campionato Italiano ACI Karting a Sarno

NEXT

Doppio podio per Viti Racing a Lonato in KZ2 con Cunati e Berto

LEAVE A COMMENT