Conall

Viti racing leader del campionato italiano con Palomba (KZ2) e Tempesti (KZ3 OVER)

Home  |  News   |  Viti racing leader del campionato italiano con Palomba (KZ2) e Tempesti (KZ3 OVER)

Viti racing leader del campionato italiano con Palomba (KZ2) e Tempesti (KZ3 OVER)

Prestazione super nel Campionato Italiano ACI Karting a Val Vibrata per i piloti assistiti da Viti Racing, con i brand CRG e Intrepid. Un weekend da incorniciare che ha messo in evidenza la competitività dei motori preparati da Viti Racing, esaltati da Giuseppe Palomba (Intrepid-TM) in KZ2, Fabrizio Del Brutto (CRG-TM) in KZ3 Junior, Claudio Tempesti (CRG-TM) in KZ3 Over, vincitori a Val Vibrata e ora più che mai protagonisti assoluti del campionato. Palomba è diventato il nuovo leader della classifica in KZ2, grazie alla vittoria in Gara2 e al quinto posto conquistato in Gara1 al termine di una rimonta di 10 posizioni, oltreché autore della pole position. Del Brutto ha conquistato la vittoria in KZ3 Junior in Gara1 e con il secondo posto in Gara2 ora è secondo in campionato a soli 8 punti dalla vetta. Tempesti, dopo il quinto posto in Gara1 per una penalizzazione, ha dominato in KZ3 Over in Gara2 ed è il nuovo capoclassifica del campionato. Un risultato ineccepibile che conferma la qualità della preparazione di Viti Racing che insieme ai suoi piloti è ai vertici del Campionato Italiano.

Ma a ottenere belle prestazioni a Val Vibrata sono stati anche gli altri piloti con i motori TM preparati da Viti Racing. In KZ2 Simone Cunati (CRG-TM) è stato fra i maggiori protagonisti, sul podio di Gara1 con il secondo posto e avrebbe potuto ottenere un altro gran risultato anche in Gara2 se non fosse stato rallentato incolpevolmente da un incidente. Anche Filippo Berto (CRG-TM) in KZ2 è stato fra i migliori in Gara1 con il settimo posto, peccato il suo ritiro nella seconda finale. E’ andato molto forte anche Luigi Di Lorenzo (CRG-TM), con il suo miglior risultato, quinto in Gara2. Nicola Bartolini (CRG-TM) in KZ2 è stato un po’ sfortunato nella seconda finale, dopo aver conquistato in Gara1 un’ottima 11ma posizione. Paolo Beltramini (CRG-TM) in KZ3 Over è riuscito a recuperare bene in Gara2 fino a sfiorare il podio dopo essersi piazzato 10mo in Gara1.

Il Campionato Italiano si concluderà il 23 settembre a Castelletto di Branduzzo, ma prima, il 9 settembre, Viti Racing sarà impegnato nell’altro importantissimo appuntamento del Campionato del Mondo in Belgio a Genk.

Campionato Italiano ACI Karting, KZ2, Val Vibrata, 26.08.2018

Giuseppe Palomba, KZ2 Gara1 P5, Gara2 P1

Simone Cunati, KZ2 Gara1 P2, Gara2 P6

Filippo Berto, KZ2 Gara1 P7, Gara2 P23

Luigi Di Lorenzo, KZ2 Gara1 P8, Gara2 P5

Nicola Bartolini, KZ2 Gara1 P11, Gara2 P24

Fabrizio Del Brutto, KZ3 Junior Gara1 P1, Gara2 P2

Claudio Tempesti KZ3 Over Gara1 P5, Gara2 P1

Paolo Beltramini, KZ3 Over Gara1 P10, Gara2 P4

PREV

Viti racing sul podio del campionato europeo in KZ2 con Palomba

NEXT

Nell’ international Super Cup di Kz2 Viti Racing nella top ten con Dahlberg

LEAVE A COMMENT